lunedì 28 marzo 2011

“GLI ZOMBI”


C’è ancora chi ha il coraggio di raccontarlo: racconta che a casa Tarantino, di più nel secolo scorso, come da tanti potentati ex democristiani, ci si annuncia bussando dolcemente con la punta delle scarpe.

Rieccoli, all’alba del terzo millennio, lor signori, gli eredi di quel potere riemergere dal “cimitero” della Storia, ingravidare la società politica con un seme produttivo di nuovi e più pericolosi mostri: quello di pseudo progressisti che, pur di conservare il potere – il potere a prescindere –, sono disposti a vivere nell’ideale del tutto e il contrario di tutto – appunto -, oltre tutte e tutti gli altri.

Buona fortuna Grottaglie.

Buona fortuna vecchia e bella provincia jonica.

Auguri , al momento, immutabile Italia.

Un fraterno saluto,

4 commenti:

Anonimo ha detto...

da questo articolo si è capito tutto e il contrario di tutto proprio come fanno i più pericolosi mostri: quello di pseudo progressisti che, pur di apparire devono"svuotare la propria vena artistica anche se forse non ne hanno".
Un consiglio FORTEBRACCIO riposati forse sei solo stanco.

F.Sinatra

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=fN1WzvaTfUY

Anonimo ha detto...

Dalla A(Alabrese)alla B(Bagnardi) al T(Tarantino), tutto muta perchè nulla cambi.

Anonimo ha detto...

Dalla A(Alabrese)alla B(Bagnardi) alla T(Tarantino), tutto muta perchè nulla cambi.