giovedì 28 ottobre 2010

NO AI RIFIUTI CAMPANI IN TERRA JONICA


COMUNICATO STAMPA 27 ottobre 2010 - Associazioni e Comitati della Provincia di Taranto


NO AI RIFIUTI CAMPANI IN TERRA JONICA

Venerdì 29 ottobre alle ore 9,30, presso la sede di AttivaLizzano, in via Canova 9 a Lizzano, si terrà la conferenza stampa organizzata dalle associazioni e comitati ambientalisti della provincia jonica per dire NO al conferimento nelle discariche per rifiuti speciali Vergine S.p.a., Ecolevante e Italcave di circa 62.000 tonnellate di rifiuti provenienti dalla Regione Campania.

Secondo la Sentenza C-297/08 della Corte di Giustizia Europea, la Repubblica Italiana, non avendo adottato, per la regione Campania, tutte le misure necessarie per assicurare che i rifiuti siano recuperati o smaltiti senza pericolo per la salute dell’uomo e senza recare pregiudizio all’ambiente, è venuta meno agli obblighi della direttiva 2006/12 del Parlamento europeo.

La presenza di rifiuti radioattivi in Campania non è nuova, nel febbraio 2010 sono stati scoperti carichi di rifiuti urbani destinati alla discarica di Chiaiano (NA).

Riteniamo che il nostro territorio sia già pesantemente compromesso e che la sua messa in sicurezza sia prioritaria e necessaria rispetto anche all’analisi della qualità dei rifiuti provenienti da altre Regioni. Chiediamo ai sindaci e al Presidente della Regione di impedire l’entrata dei rifiuti campani nel territorio tarantino.

Ulteriori dettagli verranno resi noti durante la conferenza stampa.

Contatti:

Associazione di Cittadini AttivaLizzano

Via Canova 9,(adicente Largo Bino), Lizzano(Ta)

email:attivalizzano@gmail.com
http://cittadinanzaattivalizzano.blogspot.com/ tel. 3474916705

Nessun commento: