sabato 10 luglio 2010

CS RINASCITA CIVICA

Comunicato stampa

10 luglio 2010

RINASCITA CIVICA COSTRETTA A RIVOLGERSI AL TAR

Rinascita civica, dopo circa 8 mesi dalla presentazione dell’istanza di approvazione del regolamento per l’indizione di referendum consultivi nel Comune di Grottaglie, sottoscritta da 604 (seicentoquattro) cittadini elettori grottagliesi, è costretta a rivolgersi al TAR.

Ci sono state troppe lungaggini burocratiche e si è determinato un impasse nella Commissione consiliare che si occupa di proporre al Consiglio comunale il regolamento da approvare.

C’è in particolare una forte preoccupazione di Rinascita civica sulla possibile approvazione di un regolamento che, secondo le bozze che circolano, conculcherebbe i più elementari diritti di partecipazione democratica, restringendo di molto le possibilità di ricorrere all’istituto del referendum consultivo comunale.

Siccome coloro che governano a Grottaglie devono ancora imparare a rispettare i cittadini e i loro diritti di partecipazione, Rinascita civica, non intendendo aspettare oltre gli otto mesi già trascorsi, è costretta a rivolgersi al TAR.

A seguire notizie su Rinascita civica.

Rinascita Civica - Grottaglie http://rinascitacivica.weebly.com/

------------------------------------------------

Rinascita civica è nata un anno fa dall’esperienza del comitato Vigiliamo per la discarica, che dal 2004 continua la sua azione di sensibilizzazione, di denuncia e di proposta sul problema specifico della presenza a Grottaglie di una delle più grandi discariche per rifiuti industriali d’Europa.

Tale esperienza ha portato alla consapevolezza che gli evidenti problemi presenti nella città sono causati proprio dalla assenza di una solida cultura di governo della cosa pubblica in chi la amministra e che pertanto esiste a Grottaglie una questione morale che riguarda specificamente l’amministrazione e gli amministratori comunali.

Rinascita civica non è schierata partiticamente e fa politica attiva sul territorio in difesa del bene comune.

Oltre alla presentazione dell’istanza di approvazione del regolamento per l’indizione di referendum consultivi nel Comune di Grottaglie, ha proposto alla città gli incontri con il giornalista investigativo Gianni Lannes su “i veleni che inquinano la nostra terra e i nostri mari”, con l’immunologo Mauro Minelli su “ambiente e malattie correlate”, con i candidati alle elezioni regionali.

Le iniziative di Rinascita civica si possono seguire sul sito http://rinascitacivica.weebly.com/ . E sul foglio “Terra nostra”, versione cartacea dell’omonimo giornale on-line http://www.italiaterranostra.it/

Nessun commento: