domenica 21 marzo 2010

RAI PER UNA NOTTE PER LA LIBERA INFORMAZIONE






L’informazione non si può interrompere, la stampa deve essere libera.
Per questo la Fnsi - Federazione Nazionale della Stampa Italiana - ha deciso di organizzare “Rai per una notte”, uno sciopero bianco per la difesa della libertà di stampa e dell’informazione che si terrà Giovedì 25 marzo, dalle ore 20 alle 24, al Paladozza di Bologna.

Rai per una notte sarà una manifestazione – trasmissione condotta da Michele Santoro con la partecipazione di Giovanni Floris, Daniele Luttazzi, Marco Travaglio, Vauro, la squadra di Annozero e molti altri ospiti del mondo del giornalismo e dello spettacolo.

La Fnsi e l’Usigrai – Organismo sindacale di base dei giornalisti Rai - metteranno a disposizione su Internet le riprese video e audio della manifestazione e consentiranno a tutti coloro che vorranno di riprendere e trasmettere in Tv o per radio l’intero evento.

Presto sarà online l’elenco completo degli ospiti che interverranno a Raiperunanotte

Per informazioni raiperunanotte.it


3 commenti:

Anonimo ha detto...

ma il confronto tra i candidati sindaci l'altra sera com'è andato? io non ho potuto esserci e ho letto un resoconto che parlava di assenze, presenze, sostanza, apparenza, non si capiva niente. perchè nessuno ne parla?

Anonimo ha detto...

scusate era il confronto tra candidati consiglieri e non candidati sindaci

Anonimo ha detto...

un resoconto è su
http://rinascitacivica.blogspot.com/2010/03/incontro-con-i-candidati-grottagliesi.html