martedì 9 febbraio 2010

ULTIM'ORA - E' stato ritrovato il cadavere di Michele Pinto



Trovato morto a Termoli Michele Pinto,

era scomparso in dicembre da Grottaglie

da Corriere.it

Bracciante agricolo 33enne, gli appelli a «Chi l'ha visto» della famiglia. I carabinieri indagano sul decesso

TARANTO - Era scomparso da Grottaglie, è stato ritrovato a Termoli, in provincia di Campobasso Michele Pinto. In un casolare abbandonato in località Campomarino giaceva il cadavere in avanzato stato di decomposizione del bracciante agricolo di 33 anni di cui era stata denunciata la scomparsa il 14 dicembre scorso. Sulle cause della morte dell'uomo indagano i carabinieri di Termoli. Il 6 gennaio scorso era stata trovata in un parcheggio di San Martino in Pensilis, piccolo comune dell’entroterra di Termoli, l’auto, una Fiat Stilo di sua proprietà.

La vettura con la quale si era allontanato da Grottaglie. All’interno della vettura c’erano una macchina fotografica e un telefono cellulare. I familiari di Michele Pinto, che avevano anche lanciato appelli dalla trasmissione «Chi l’ha visto», hanno sempre pensato a un allontanamento volontario del loro congiunto.


A tutta la famiglia vanno le nostre più sentite condoglianze.



Nessun commento: