venerdì 17 aprile 2009

Censurata l'ennesima figura di Berlusconi


La cosa tragica di quest'ultima gaffe è che quest'intervista ha fatto il giro del mondo ed è uscita sulle prime pagine di tutti i giornali. In Italia se non fosse per il web non se ne saprebbe niente.
Questo è il prezzo che paghiamo all'idiozia della sinistra e alla mancata risoluzione del conflitto di interessi. il controllo sull'informazione da parte di Berlusconi è ormai ferreo.

Nessun commento: