mercoledì 30 luglio 2008

Habemus... presidente del Consiglio comunale

Finalmente il Consiglio comunale ha il suo presidente. Si tratta dell’architetto Alfonso Manigrasso, consigliere comunale del Partito democratico che prende il posto del dimissionario Giuseppe Cinieri.
Manigrasso è stato eletto consigliere comunale nel 2006 nella lista de “La Margherita” dopo un intenso passato politico. Eletto negli anni novanta consigliere comunale per la Democrazia Cristiana, è stato vicesindaco della giunta Vinci, consigliere comunale dell’Udc, quindi di Prospettive, poi del Pdci e poi ancora della Margherita.
A Manigrasso spetterà, quindi, il delicato compito di garantire l’imparzialità dei lavori dell’assise consiliare. E siamo certi che adempierà ai suoi doveri istituzionali con la serietà che lo contraddistingue. Però come è strana la vita: nei primi anni della giunta Bagnardi criticava apertamente il sindaco, oggi invece lo venera.
Ma si sa: la politica è l’arte del possibile e dell’impossibile.